Recentemente abbiamo avuto l’occasione di visionare il documentario Animeland, scritto e diretto da Francesco Chiatante; Non nascondiamo di aver particolarmente apprezzato questo lungometraggio data la tematica particolarmente affine alle nostre passioni. Abbiamo deciso di recensirlo per voi dopo aver visto il trailer che vi lasciamo qui perchè possiate apprezzarlo anche voi.

Recensione Documentario: Animeland di Francesco Chiatante

Animeland ci guida attraverso gli albori di un fenomeno per molti di nicchia e infantile, ma che con prepotenza è arrivato ai giorni d’oggi forte di un seguito adulto, tanto da poterlo definire senza esagerazione cultura pop.

animeland-dipinto-goldrake-in-libreria
Recensione Documentario: Animeland di Francesco Chiatante

Il Documentario ci trasporta in questo mondo grazie alle opinioni, espressioni di numerosi personaggi noti quali:

Luca Raffaelli (giornalista e scrittore)
Massimiliano De Giovanni (Kappalab)
Fabio Bartoli (saggista, autore del libro Vado, Tokyo e torno)
Yoshiko Watanabe (animatrice e mangaka, assistente di Osamu Tezuka)
Maurizio Nichetti (regista, attore)
Giorgio Maria Daviddi (Trio Medusa)
Caparezza (cantautore)
Paola Cortellesi (attrice)
Fausto Brizzi (regista, sceneggiatore e scrittore)
Simone Legno alias Tokidoki (designer, artista, stilista)
Valerio Mastandrea (attore)
Shinya Tsukamoto (regista, attore)
Michel Gondry (regista)
Masami Suda (character design/animatore Ken il guerriero – Hokuto no Ken, Kiss Me
Licia – Love Me Knight, La battaglia dei pianeti – Gatchaman, ecc.)
Yoichi Takahashi (autore/mangaka di Holly e Benji – Captain Tsubasa)
Vincenzo Mollica (giornalista e scrittore)
Andrea Baricordi (Kappalab)
Marco Pellitteri (sociologo, autore del libro Mazinga Nostalgia)
Goldy (misterioso cosplayer giapponese)

animeland-poster-web
Recensione Documentario: Animeland di Francesco Chiatante

I pensieri, le opinioni vengono proposte come se fosse una sola persona a parlare, in un continuum vocale, che ti trasporta ad assaporare un tempo passato, con le prime esperienze di approccio alla cultura anime e manga da parte degli italiani e non solo, un tempo presente, con le coloratissime fiere del fumetto e le manifestazioni che accolgono numerosi cosplayers, e infine un tempo futuro, in cui la cultura del fantastico non sia più un semplice diletto per l’infanzia ma anche, soprattutto, un diletto per chiunque.

Lo spettatore si trova a rivivere insieme ai racconti di persone, le proprie emozioni, ritrovandosi e riconoscendo nei gusti e nelle vicissitudini personali raccontate, un po’ della propria infanzia. Ma non solo lo spettatore viene maggiormente coinvolto quando la curiosità lo spinge nella visione: la curiosità di qualcosa che ancora non ha conosciuto, la curiosità di qualcosa che sente per la prima volta.

Un film non solo per appassionati ma soprattutto la visione di uno spaccato culturale del nostro paese.

animeland-45-giri-di-sigle-di-cartoni-animati
Recensione Documentario: Animeland di Francesco Chiatante

La ricerca e la cura dei dettagli da parte del regista, che per questo suo primo lungometraggio, ha curato non solo la scrittura e l’ideazione del prodotto, ma anche la post-produzione video, la fotografia e il montaggio, è notevole lasciandoci lungometraggio di ottima qualità, nonostante non vi sia l’appoggio di nessuna casa di produzione.

Ma conosciamo meglio Francesco Chiatante:

animeland-foto-del-regista-francesco-chiatantenasce a Taranto nel 1981.
Videomaker, realizza film, cortometraggi, documentari, backstage e video di ogni sorta. Cresce traviato dal mondo dei fumetti e dei cartoni animati e, fin da piccolo, con la passione per il cinema.
Studia all’Accademia di Belle Arti di Macerata “Teoria e Tecnica della Comunicazione Visiva Multimediale” e si specializza in “Arti Visive – Scenografia”.
Approda a Roma nel 2007 per un Master in Effetti Speciali per il cinema.
Negli ultimi anni ha lavorato per post-produzioni di film e fiction, collaborato come operatore video e montatore per una serie di progetti documentaristici prodotti e diretti da Franco Zeffirelli, diretto l’episodio ‘Iride’ del film indipendente a capitoli ‘Amores’ (Italia, 2013) e realizzato backstage dei film diretti da Ivano De Matteo ‘Gli equilibristi’ e ‘I nostri ragazzi’ (vincitore del Premio Miglior Backstage 2015 – Festival del Cinema Città di Spello) e della serie TV RAI ‘Il sistema’ diretta da Carmine Elia.
Nel 2015 conclude una traversata in solitaria nell’oceano di fumetti e cartoni animati, completando il film documentario ‘Animeland – Racconti tra Manga, Anime e Cosplay”.

animeland-totoro
Recensione Documentario: Animeland di Francesco Chiatante

In conclusione, questo documentario, tocca tematiche a cui sentirsi affini, parla di emozioni, generate dall’incontro di culture differenti, ti avvicina e ti fa scoprire un mondo nuovo più aperto dove i bambini di un tempo sono cresciuti ma nonostante questo continuano ad apprezzare e ad avvicinarsi al mondo del proprio immaginario.

Vi lasciamo con una piccola gallery delle immagini e con alcune info per poter vedere anche voi il documentario!

Lunga Vita e Prosperità

  • Recensione Documentario: Animeland di Francesco Chiatante
    Recensione Documentario: Animeland di Francesco Chiatante

Il documentario Animeland – Racconti tra manga, anime e cosplay,
di Francesco Chiatante proiettato a Lucca Comics&Games nell’ambito dell’evento ’25 Anni Kappa’, alla presenza del regista e dei Kappa Boys. Continua il tour del documentario per l’Italia: prossime proiezioni a Roma, Reggio Calabria, Taranto e Firenze

E’ stato proiettato a Lucca Comics & Games, presso l’Auditorium San Girolamo nell’ambito dell’evento ‘25 Anni Kappa‘, il documentario autoprodotto Animeland – Racconti tra manga, anime e cosplay, opera prima diretta da Francesco Chiatante, che e’ stato presente alla proiezione con i Kappa Boys e Luca Raffaelli. Prossime tappe del documentario: Roma, quindi la proiezione giovedì 8 dicembre al festival Fantastica a Reggio Calabria, quindi Taranto e a gennaio 2017 la doppia proiezione al Firenze Comics.

http://cippiandfriends.altervista.org/wp-content/uploads/2016/12/animeland-poster-web-720x1008.jpghttp://cippiandfriends.altervista.org/wp-content/uploads/2016/12/animeland-poster-web-150x150.jpgCippi and FriendsAnime & MangaDocumentariLungometraggiStreaming, TV & Cinema25 Anni Kappa,Andrea Baricordi,anime e cosplay,Caparezza,Fabio Bartoli,Fantastica,Fausto Brizzi,Firenze Comics,Francesco Chiatante,Giorgio Maria Daviddi,Goldy (misterioso cosplayer giapponese),Kappa Boys,Kappa Lab,Luca Raffaelli,Lucca Comics & Games,Marco Pellitteri,Masami Suda,Massimiliano De Giovanni,Maurizio Nichetti,Michel Gondry,Paola Cortellesi,Proiezioni 2016/2017,Racconti tra manga,Recensione Documentario: Animeland di Francesco Chiatante,Reggio Calabria,Shinya Tsukamoto,Simone Legno alias Tokidoki,Valerio Mastandrea,Vincenzo Mollica,Yoichi Takahashi,Yoshiko WatanabeRecentemente abbiamo avuto l'occasione di visionare il documentario Animeland, scritto e diretto da Francesco Chiatante; Non nascondiamo di aver particolarmente apprezzato questo lungometraggio data la tematica particolarmente affine alle nostre passioni. Abbiamo deciso di recensirlo per voi dopo aver visto il trailer che vi lasciamo qui perchè possiate apprezzarlo...Due autori di fumetti e le loro passioni Nerd!

Comments

comments